PERCORSI DELLA MEMORIA 2022

Aggiornato il:17/01/2022 Inizio evento: 20 Gennaio Termine evento: 05

IL MONDO DI IERI

Approfondimenti in occasione del Giorno Memoria 2022

L’edizione 2022 apre un nuovo ciclo triennale di Percorsi nella Memoria e lo fa cercando di ricostruire la storia del nostro continente prima degli eventi tragici degli anni Trenta e Quaranta del XX Secolo, quel mondo di ieri che è anche il sottotitolo della rassegna di quest’anno. Con l’aiuto di storici e studiosi indagheremo l’Europa prima dell’avvento del totalitarismo nazista e della Shoah: un’Europa diversa da quella di oggi, con comunità ebraiche diffuse su tutto il continente e con villaggi e quartieri oggi completamente spariti dalle mappe.

Approfondiremo la storia di alcune comunità ebraiche europee e italiane;

Ricercheremo sia le tracce visibili di questo passato sia quelle invisibili ma ancora vive nella Cultura europea; daremo spazio alla vicenda di altre minoranze e gruppi sociali, artistici e culturali ugualmente vittime della deportazione.

Oltre al passato, non mancherà il consueto sguardo al presente, con appuntamenti dedicati all’attualità e a problematiche presenti anche nell’Europa contemporanea, quali l’antiziganismo e l’antisemitismo.

Direzione scientifica a cura del Dott. Daniele Frisco

 

APPUNTAMENTI A CASATENOVO

 sabato 22 gennaio - ore 17.00 - CASATENOVO - Presso associazione La Colombina, piazza della Pace

PRESENTAZIONE

Incontro con Shaul Bassi, curatore del libro

IL CORTILE DEL MONDO. NUOVE STORIE DAL GHETTO DI VENEZIA
(Giuntina)

Shaul Bassi è professore di Letteratura inglese all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è tra i fondatori di Beit Venezia – Casa della Cultura Ebraica ed è stato il coordinatore del Comitato per i 500 anni del Ghetto di Venezia.

Il libro che ha curato è il frutto del lavoro di diciotto scrittori di diversi paesi, lingue, religioni, giunti a Venezia per rivisitare, a cinquecento anni dalla sua fondazione, il Ghetto originario.

Una raccolta di saggi e racconti che rappresentano sorprendenti prospettive su questo «cortile» veneziano aperto sul mondo e trascurato dai grandi scrittori che hanno forgiato il mito di Venezia.


 sabato 5 febbraio - ore 17.00 - CASATENOVO - Presso associazione La Colombina, piazza della Pace

CONFERENZA

ATTRAVERSARE AUSCHWITZ. SINTI E ROM: LE VOCI DEL PRESENTE, LE RADICI DEL PASSATO con Eva Rizzin

Eva Rizzin è Dottore di Ricerca in Geopolitica, attualmente è responsabile scientifico dell’Osservatorio nazionale sull’Antiziganismo istituito presso il Centro di Ricerche Etnografiche e di Antropologia applicata “Francesca Cappelletto” (CREAa) dell’Università degli studi di Verona. Ha partecipato a progetti di ricerca nazionali e internazionali su temi inerenti lo studio dell’antiziganismo e la rappresentazione politica e mediatica delle comunità rom e sinte.


Si avvisa il gentile pubblico che gli eventi saranno organizzati in sicurezza.

Accesso consentito solo con green pass rafforzato e mascherina FFP2 in rispetto della normativa anti-covid.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Per maggiori informazioni visita:

http://www.villagreppi.it/rassegna/percorsi-della-memoria/


Gli incontri sono inseriti nel calendario della sezione Eventi della App

 
 
Altre sezioni
Ultime Pubblicazioni
20 - 30 Giu. 22 In corso
19 - 09 Lug. 22 In corso
19 - 28 Mag. 22 In corso
09 - 28 Mag. 22 In corso
09 - 26 Mag. 22 In corso
03 - 22 Lug. 22 In corso
02 - 08 Giu. 22 In corso
29 - 05 Giu. 22 In corso
28 - 29 Mag. 22 In corso
16 - 31 Ago. 22 In corso
03 - 30 Giu. 22 In corso
04 - 19 Gen. 21 In corso
Condividi su...